Homepage

News News

PTT: le comunicazioni via PEC nel periodo gennaio – dicembre 2022

27 Gennaio 2023 | di Redazione scientifica

PEC

Il Portale di Giustizia Tributaria ha pubblicato il rapporto sul contenzioso tributario dal 1° gennaio al 31 dicembre 2022 fornendo i dati sulle comunicazioni effettuate tramite deposito in commissione, messo comunale o interno, raccomandata e PEC.

Leggi dopo
News News

Prova digitale: la registrazione di conversazioni Whatsapp può costituire prova in dibattimento?

26 Gennaio 2023 | di Redazione scientifica

Cass. pen.,

Informatica giuridica e processo telematico

La Cassazione ritiene utilizzabili in giudizio, quali prove documentali, le registrazioni di una conversazione effettuate tramite WhatsApp, previo accertamento da parte del giudice della loro attendibilità e dell’assenza di manipolazioni.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Attestazioni di conformità: come cambiano con la riforma Cartabia?

25 Gennaio 2023 | di Nicola Gargano

Attestazioni di conformità

A seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. n. 149/2022 anche detta riforma Cartabia, a partire dal prossimo 28 febbraio 2023 come cambieranno le attestazioni di conformità?

Leggi dopo
News News

Il deposito dell'atto d'appello è valido anche in caso di firma irregolare

24 Gennaio 2023 | di Redazione scientifica

Cass. pen.,

Portale Deposito atti Penali (PPT)

Le norme dettate in occasione della pandemia COVID-19, prevedono, infatti, l'inammissibilità dell'atto di appello solo se la firma digitale del difensore è totalmente assente.

Leggi dopo
Focus Focus

Riforma del processo penale telematico: atti e udienza a distanza

23 Gennaio 2023 | di Luigi Giordano

Memorie e richieste delle parti mezzo PEC (PPT)

Il d.lgs. n. 150 del 2022, facendo tesoro dell’esperienza maturata nel periodo della pandemia, ha introdotto una disciplina generale della partecipazione a distanza contenuta nei nuovi artt. 133-bis e 133-ter c.p.p. Allo stesso tempo, lo stesso decreto legislativo ha disciplinato ulteriori casi in cui è consentito il ricorso alla partecipazione a distanza il cui presupposto specifico, a differenza dei casi già previsti dalle disposizioni di attuazione, invece, è il consenso o la richiesta delle parti.

Leggi dopo
News News

OCF e riforma del processo civile: criticità e proposte

20 Gennaio 2023 | di Redazione scientifica

OCF_Schema-Riforma-Cartabia.pdf

PEC

L’Organismo Congressuale Forense, in occasione dell’incontro avvenuto l’11 gennaio al Ministero della Giustizia, ha predisposto e consegnato al Capo di Gabinetto del Ministro una nota sul tema della riforma del processo civile, nella quale sono riportati i numerosi articoli del codice processuale oggetto di riforma, le principali criticità e alcune proposte di modifica o di soppressione.

Leggi dopo
News News

Deposito telematico dell’opposizione avverso il decreto di liquidazione del compenso del CTU

20 Gennaio 2023 | di Redazione scientifica

Cass. civ.,

Deposito telematico (PCT)

La Cassazione ha espresso un importante principio di diritto inerente il deposito telematico del ricorso per opposizione ex art. 170, d.P.R. n. 115/2002, avverso il decreto di liquidazione del compenso del Consulente Tecnico d'Ufficio.

Leggi dopo
News News

Atto depositato in via telematica oltre le ore 12 dell’ultimo giorno utile: è tardivo?

19 Gennaio 2023 | di Redazione scientifica

Cons. di Stato,

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Il Consiglio di Stato chiarisce quale sia la sorte degli atti depositati telematicamente oltre le ore 12 dell’ultimo giorno utile, specificando che questi sono tardivi e, dunque, inutilizzabili nel giudizio.

Leggi dopo
News News

Formula esecutiva telematica e diritti di copia: le indicazioni del Ministero della giustizia

18 Gennaio 2023 | di Redazione scientifica

Formula esecutiva (PCT)

Il Ministero della Giustizia, con un provvedimento datato 10 gennaio 2023, ha fornito ai professionisti alcuni chiarimenti in tema di formula esecutiva telematica.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Deposito telematico: quando si perfeziona?

16 Gennaio 2023 | di Yari Fera

Cass. civ.,

Deposito telematico (PCT)

Secondo un primo orientamento giurisprudenziale tale momento coincide con quello di generazione della ricevuta di avvenuta consegna (c.d. seconda PEC), mentre un secondo orientamento ritiene necessario il completamento dell'intero processo (inclusi i controlli automatici del gestore e manuali da parte della cancelleria) perché vi sia perfezionamento del deposito. E' auspicabile un intervento delle Sezioni Unite.

Leggi dopo

Pagine